Ambiente

Ambiente

L’Ambiente visto come investimento e risorsa per il futuro a partire dalle bellezze rappresentate da laghi, monti e in Brianza pure da colline e Parchi. Un tesoretto naturale a cui si aggiunge la tradizione delle testimonianze storico-artistiche tramandateci nel corso dei secoli. Un patrimonio unico da conservare, ma anche rendere sempre più fruibile e godibile. Per noi che ci viviamo e per chi viene in Lombardia attratto dal richiamo turistico. Per il futuro di tutti quanti noi insomma. Tenere in considerazione l’Ambiente è come prendersi cura di sé stessi. Per questo diciamo sì a uno sviluppo nel segno della bellezza e della sostenibilità che renda migliori e ancor più fruibili anche parchi e i “polmoni” verdi brianzoli.

  • Grande attenzione è stata data in questi anni al contenimento e alla prevenzione del dissesto idrogeologico e in tal senso un passo importante anche in tema di prevenzione degli allagamenti è costituito dall’accordo quadro tra Parco Valle Lambro, Regione Lombardia e Comune di Costa Masnaga sul progetto della Cava di Brenno.
  • In Brianza esistono 83 aziende agricole a conduzione familiare che vanno tutelate e sostenute. Non si tratta di una battaglia di retroguardia, ma un  impegno verso le nuove generazioni che sempre maggiormente guardano a questo tipo di attività per il futuro. Sviluppo delle biotecnologie e tradizione è il binomio vincente per per questo tipo di attività. 

 

In questi 5 anni:

 

  • 120 i milioni di euro stanziati in Lombardia per interventi di messa in sicurezza e per la bonifica dei siti inquinati 
  • 15.211 gli impianti fotovoltaici installati. Nel 2002 erano 130. Oggi Regione Lombardia è la seconda in Italia per numero di impianti fotovoltaici e potenza installata 
  • 118 gli impianti di biogas realizzati nel settore agricolo e altri 69 sono gli impianti già programmati
  • 84% la percentuale di recupero di materia e di energia dai rifiuti raccolti. La Lombardia è la prima Regione italiana in linea con i migliori paesi europei per la termovalorizzazione con recupero energetico  
  • 29,6% la produzione di energia originata da fonti rinnovabili della Lombardia sul totale nazionale