Al presidio di Assolombarda a Monza.

Agli amici imprenditori dico: approfittate del Gran Premio d’Italia. Valorizzare l’asset Villa-Parco-Autodromo e’ importante anche per le aziende, che possono trovare in questo polo un valore aggiunto, non solo in termini di indotto. È per questo che la Giunta regionale ha deciso di stanziare 20 milioni di Euro direttamente per la conferma del Gran premio a Monza.

L’Assemblea, dal titolo “Nuove generazioni in impresa: un patto per la crescita”, aveva come tema il passaggio generazionale all’interno del mondo aziendale.

Le nuove generazioni all’interno delle nostre aziende hanno lo stesso valore di una start-up, perche’ le nuove generazioni possono costituire un nuovo stimolo per definire la visione delle imprese della Brianza e lombarde.

Le istituzioni in molti stati emergenti non sono un freno all’attivita’ economica. Il nostro compito come istituzioni è quello di diventare sempre più veloci, alleggerendo la burocrazia e divenendo anche noi sponsor delle nostre imprese, favorendo la loro competitività nel mercato globale.

Abbiamo investito diversi milioni di Euro per l’internazionalizzazione, perche’ lo riteniamo un settore fondamentale per il futuro delle nostre imprese. Stiamo ad esempio coltivando rapporti con potenziali investitori del calibro del gruppo cinese Suning, che vogliono investire nelle nostre Pmi.

Una prospettiva importante sara’ quella del credito alle imprese che vanno all’estero. Potremo giocare la carta importante del nostro capitale umano, che va valorizzato.