Per l’internazionalizzazione delle imprese abbiamo incontrato il nuovo Console Commerciale d’Austria Gudrun Hager.

Abbiamo stanziato 27 milioni di Euro per l’internazionalizzazione delle imprese e ovviamente il nostro interesse non è rivolto solo ai Paesi più lontani, ma anche a quelli a noi più prossimi ma che possono offrire delle opportunità per le nostre aziende.

Austria e Lombardia condividono moltissimo, a partire da radici culturali vicine e condividiamo anche la presenza, nel tessuto imprenditoriale, di molte piccole e medie imprese, per cui è opportuno individuare quali possono essere i settori in cui realizzare scambi e confronti.