A Monza per il convegno di Assolombarda a tema “Sviluppo del manifatturiero ed evoluzione digitale 4.0”.

La vera sfida delle nostre imprese è fare gioco di squadra per vincere sulla competitività internazionale, e in questo senso l’evoluzione digitale insieme con lo sviluppo dell’Industria 4.0rappresentano un’ottima direzione verso l’innovazione.

I temi della circular economy insieme con l’innovazione digitale sono centrali, e in questa direzione la Lombardia sta facendo rete con altre regioni europee perché l’Europa va sfruttata, non subita.

Già nel 2015 Regione Lombardia ha approvato la legge “Manifattura Diffusa Creativa e Tecnologica 4.0”, nata per fornire alle aziende del nostro territorio quegli strumenti innovativi per incrementare la propria capacità competitiva.

Regione Lombardia è anche alla guida del progetto Ecosistema Digitale E015, l’ambiente digitale che consente di connettere tra loro i sistemi informatici di attori pubblici e privati operanti in molteplici settori. In questo senso l’applicazione WhereAreU, promossa da Areu, è un ottimo esempio di evoluzione digitale nel campo del primo soccorso.

Stiamo lavorando intensamente per creare ecosistemi, come E015, in cui le nostre imprese possano facilmente trovare ciò di cui hanno bisogno. La sfida della competitività riguarda il mercato mondiale, e noi dobbiamo intercettarlo magari creando una piattaforma sull’internazionalizzazione per far collaborare le nostre aziende, creando così un interscambio di informazioni.

Il settore manifatturiero della Brianza è tra i più apprezzati e richiesti sul mercato mondiale, per questo le nostre aziende produttrici devono fare rete tra loro, al fine di essere sempre più attrattive e competitive a livello internazionale.