Al convegno “Le leggi di un nuovo mondo: internazionalizzazione, una nuova rete a sostegno della crescita: situazione attuale e sviluppi futuri”, organizzato alla Villa Reale di Monza dalla Compagnia delle Opere e dal network legale Lawrope.

La Compagnia delle Opere rappresenta il tessuto e il successo del territorio brianzolo territorio che un tempo si riassumeva in tre parole, ‘casa, chiesa e lavoro’. Questa associazione rappresenta questa mentalità etica, mentalità che in fondo ancora accompagna il tessuto imprenditoriale della Brianza.

Abbiamo fatto conoscere negli ultimi anni, i tanti gioielli della Lombardia e della Brianza nel mondo. Dal design, che nacque proprio in Villa Reale, al food, alla moda. La Lombardia è un territorio eccezionale con numeri altrettanto eccezionali. Abbiamo oltre 800mila imprese su 10 milioni di abitanti. La Lombardia ha inoltre 13 università, diversi istituti nazionali di ricerca, una quota del 2,5% del PIL investito in ricerca che l’anno prossimo arriverà al 3,1%.

Con un tavolo che riunisce tutti i soggetti che fanno internazionalizzazione sul territorio abbiamo realizzato una strategia comune – ha spiegato ancora Sala – firmando un accordo con 11 realtà tra enti e associazioni di categoria che prevede diverse azioni. Sopra tutte il lavoro sui follow up delle missioni, che hanno dato numeri importanti. Le ultime missioni hanno portato all’estero  178 imprese per 1300 incontri d’affari, con 29 accordi conclusi, 700 negoziazioni in corso e un indice di soddisfazione superiore all’80%.

Abbiamo una visione globale del mondo, che rappresenta si una sfida economica ma anche un’opportunità. La Lombardia è divenuta un crocevia economico globale, vogliamo diventarlo anche a livello culturale.