Al convegno “Ecosistema digitale E015: collaborare, condividere, competere”.

L’ecosistema digitale E015 e’ un lascito di Expo, non immateriale ma molto concreto. Regione Lombardia ha deciso di promuoverlo coinvolgendo sempre piu’ soggetti e sviluppando nuove applicazioni.

Saranno due le nostre iniziative fondamentali: estendere il numero dei soggetti partecipanti perche’ quanti piu’ protagonisti aderiranno, tante piu’ saranno le informazioni inserite. In sintesi, quanto piu’ si allarga, tanto piu’ diventa utile.

Per favorire i soggetti che utilizzano il sistema stiamo pensando di inserire nei bandi regionale dei criteri di premialita’ per chi usa E015.

L’altra linea su cui siamo impegnati e’ la promozione delle applicazioni con benefici per tutti i cittadini.

Per la promozione della piattaforma abbiamo aperto al Governo ed incontrato oltre 150 soggetti per spiegare il funzionamento di E015. Regione Lombardia sara’ impegnata su questo progetto fino al 2021.

Anche Areu, l’Azienda regionale emergenza urgenza Lombardia, usa E015. Una nostra webapp indica, ad esempio, quante persone sono presenti in un certo Pronto Soccorso di uno specifico ospedale e con quali codici. Questo permette ai cittadini di sapere, prima, quale situazione incontreranno nel momento in cui decidono di recarsi in una struttura sanitaria per ricevere cure o, se la situazione non e’ cosi’ grave, di evitare di intasare quel Pronto Soccorso.