Il calcio è tra le prime dieci industrie italiane. Milan e Inter hanno contribuito a creare tutto questo e a rendere la Lombardia e Milano le capitali del calcio italiano e mondiale. Un grande riconoscimento va quindi a Silvio Berlusconi e a Massimo Moratti, due imprenditori e due grandi uomini che, anche grazie al calcio, hanno fatto grande la Lombardia.

Silvio Berlusconi e Massimo Moratti sono e sono stati capitani d’industria e protagonisti nel mondo dello sport e nel sociale. Sono il simbolo di una generazione che ha costruito l’Italia con i propri sacrifici e il proprio lavoro. Sono il simbolo dell’Italia migliore.