Con questa missione l‘amicizia tra Israele e Regione Lombardia si è rafforzata.

Ho condiviso con il Primo Ministro Netanyahu lo scopo della nostra missione, con l’obiettivo di una collaborazione sempre più stretta tra le nostre imprese. Grande l’interesse per la creazione di una sinergia nel campo della ricerca scientifica e del trasferimento tecnologico tra Israele, che già investe oltre il 4% del Pil in ricerca, e la Lombardia.
Nel 2017 l’interscambio Lombardia Israele ha segnato un valore complessivo di 1.08 miliardi di euro, con un export lombardo di 804 milioni di euro e un import di 284 milioni. I dati provvisori 2018 indicano un interscambio sostanzialmente in linea con il 2017, con il +1,1% dell’interscambio totale. Tra i settori più significativi quelli dei prodotti chimici, elettronici, farmaceutici e i prodotti delle attività manifatturiere.

Nel corso della missione economico istituzionale in Israele ho partecipato con sei aziende del territorio al convegno MedInIsrael e visitato poi i centri specializzati in Life Science: Maccabi Health System, Genesis International, Technion Institutute of Technology di Haifa, Rambam Hospital di Haifa, Ospedale Italiano di Haifa, Israel Aerospace Industry e il centro di ricerca Weizmann Institute.

Questa missione è stata un successo. Tutte le realtà che abbiamo incontrato sono rimaste positivamente colpite dalle grandi potenzialità del nostro territorio, continuiamo a lavorare per costruire scambi e collaborazioni di carattere internazionale.