A Lonato del Garda con il presidente di Aler Brescia Ettore Isacchini e con il sindaco Roberto Tardani per l’inaugurazione di due nuovi edifici Aler in legno.

Dare possibilità, a chi ha bisogno, di un alloggio dignitoso e di qualità. Questo è il nostro obiettivo e la ragione per cui destiniamo risorse concrete a progetti che diventano realtà. Su Lonato del Garda abbiamo investito oltre 2,2 milioni di euro grazie ai quali sono stati realizzati 29 alloggi. In un momento di difficoltà finanziaria in generale e in particolare di tagli alle risorse statali destinati al settore casa, da anni fortemente penalizzato, riuscire a recuperare alloggi di questa qualità è un obiettivo importante. Complimenti ad Aler e al Comune di Lonato che insieme a Regione Lombardia hanno raggiunto questo risultato.

La giunta regionale ha destinato 25 milioni di euro l’anno, strutturali, al settore Casa. A fine aprile approveremo il regolamento delle assegnazioni, ridefinendo le categorie più meritevoli e bisognose di alloggi.
La sperimentazione delle nuove norme partirà a luglio, in alcune province, e entro fine anno saremo a regime.

Le due palazzine, entrambe dotate di ascensori, daranno un tetto a 61 persone. Dei 29 alloggi, 23 sono già stati assegnati; i restanti 6, saranno consegnati in base alla graduatoria.
I due fabbricati in legno, uno di 4 piani e l’altro di 2, sono suddivisi in appartamenti di diversa metratura e dimensioni:23 bilocali, 3 trilocali, 3 monolocali e comprendono 29 posti auto scoperti.
Ogni fabbricato è dotato di riscaldamento centralizzato con caldaia a condensazione, di impianto fotovoltaico per la copertura del fabbisogno di energia elettrica, di impianto solare termico a servizio della produzione di acqua calda sanitaria e integrazione riscaldamento.
È inoltre prevista la ventilazione meccanica controllata per garantire il ricambio d’aria negli alloggi.
Tutta la struttura, compresi i solai e i vani scala sono in legno con tecnologia X-LAN con pannelli esterni in EPA eco compatibili e contro parete interna in cartongesso e serramenti, vetri bassi e ante in PVC.