Elezioni regionali 4 marzo 2018, inaugurato il mio comitato elettorale!

Voglio fare una campagna elettorale in grado di generare entusiasmo e risvegliare motivazioni nuove nella gente, anche e soprattutto in chi oggi si sente deluso e scoraggiato. Insieme possiamo ottenere grandi risultati perché la Brianza è una terra eccezionale, una vera, autentica terra delle opportunità. Lavoriamo per far sì che sia sempre più competitiva con Milano e motore trainante della Lombardia, consapevoli che questo significa continuare a dare forza agli imprenditori, ai giovani, ai pensionati, alle famiglie, ai nostri lavoratori. Mi candido nuovamente per dare sempre più forza a tutti noi, per dare forza alla Brianza!”.

 

 

 

 

 

All’evento sono intervenuti Paolo Berlusconi, la Coordinatrice regionale di Forza Italia Mariastella Gelmini, il Senatore Andrea Mandelli, l’Europarlamentare Massimiliano Salini, il Candidato alla Camera dei Deputati Francesco Ferri, la Presidente del Parco Valle Lambro Eleonora Frigerio, i Sindaci Laura Ferrari, Dario Allevi, Riccardo Borgonovo, Antonio Romeo e Carlo Bottani, e le Candidate di Forza Italia alla Regione Lombardia per la provincia di Monza e Brianza Sabrina Mosca, Laura Della Bosca, Paola Romeo e Patrizia Lissoni.
Nel corso della serata, Mariastella Gelmini ha annunciato: “Voglio di nuovo Fabrizio Sala Vice Presidente di Regione Lombardia“.

In questa legislatura per la Brianza abbiamo fatto tanto, basti pensare al nostro impegno per la sanità e per i nostri ospedali, per cui nel solo 2017 abbiamo stanziato oltre 16 milioni di euro. O ancora i 55 milioni stanziati per valorizzare il comparto Parco, Villa Reale e Autodromo, in aggiunta ai 15 milioni per salvare il Gran Premio di Monza di Formula Uno. Grande attenzione anche per le infrastrutture del territorio, con oltre 400 milioni di investimenti infrastrutturali e quasi 2 milioni per salvaguardare il funzionamento del trasporto pubblico locale. Abbiamo registrato oltre 11mila nuovi giovani assunti in Brianza grazie al progetto regionale Garanzia Giovani, con particolare riguardo alla conciliazione lavoro e famiglia, per cui abbiamo stanziato un milione di euro. La Brianza oggi è terra di innovazione, creatività e design e vede nascere ogni giorno start up uniche nel loro genere. Un patrimonio che va sostenuto e incentivato, senza però dimenticarci anche di chi in Brianza vive in condizioni di fragilità: misure come l’introduzione del fattore famiglia e i nuovi criteri per l’assegnazione degli alloggi ora premiano e privilegiano finalmente i cittadini che in Brianza sono nati e risiedono. La nuova Brianza la stiamo costruendo insieme e vogliamo, dobbiamo continuare a farla crescere insieme.