VICEPRESIDENTE A FESTA DELLA LOMBARDIA

(Milano, Palazzo Lombardia – 29 maggio 2018)

Con questa festa abbiamo celebrato le nostre eccellenze lombarde. Tra i premiati anche tanti brianzoli che contribuiscono a rendere grande il nostro territorio per il loro ingegno, creatività e impegno nel campo sociale, culturale ed economico.

Lo ha detto il vicepresidente di Regione Lombardia e Assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione Fabrizio Sala, in occasione della Festa della Lombardia. Nel corso della cerimonia è stato conferito alle eccellenze lombarde il prestigioso “Premio Rosa Camuna 2018”. Il Presidente della Regione Attilio Fontana ha poi conferito anche i premi “Menzioni speciali” e “Premio speciale del Presidente”.

 

Alla cerimonia, presentata da Giusy Versace con l’accompagnamento dell’orchestra sinfonica Giuseppe Verdi, hanno partecipato il Presidente della Regione Attilio Fontana, il presidente del Consiglio Regionale Alessandro Fermi, la Giunta e i Consiglieri Regionali.

 

I PREMIATI DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA

Premio Rosa Camuna:

Renato Cazzaniga, Monza, la cui candidatura è stata promossa proprio dal vicepresidente Sala. Tenore lombardo riconosciuto a livello internazionale per le sue interpretazioni delle opere della tradizione lirica italiana e dei più grandi compositori mondiali.

Sangiorgio Mobili, Biassono. Un’impresa che ha portato un marchio di eccellenza lombarda nel mondo grazie alla tradizione settecentesca dei maestri ebanisti.

Menzioni speciali:

Luca Moroni, Bovisio Masciago, la cui candidatura è stata promossa proprio dal vicepresidente Sala. Vice campione mondiale di scacchi che nonostante la giovane età, 17 anni, ha già portato alto il valore della Lombardia e dell’Italia nel mondo nella sua disciplina sportiva.

Fondazione ITS Rosario Messina, Lentate sul Seveso. Per aver costruito una forte integrazione tra il sistema di istruzione professionale e il settore della lavorazione del legno contribuendo alla qualificazione di tanti giovani.

Giancarlo Pallavicini, Desio. Economista e consulente di marketing per governi e organizzazioni internazionali.