Con Massimiliano Longo in un sopralluogo all’ex pista di pattinaggio di via Boccaccio a Monza, abbandonata al degrado da alcuni anni.

Abbiamo 55 milioni di Euro di fondi, oltre ai 15 destinati al Gran Premio di Formula 1, già destinati da Regione Lombardia al comparto del Parco di Monza. In sede di Collegio di Vigilanza per l’Accordo di Programma sulla Villa Reale chiederemo un intervento anche sulla storica pista di pattinaggio all’interno del Parco, che ha visto in passato crescere generazioni di monzesi, oltre a importanti imprese sportive.

Sosteniamo questa iniziativa per far rivivere una parte storica e importante della città di Monza, sottraendolo al degrado di cui è stato preda negli ultimi anni. Vogliamo che questo posto possa rivivere sia dal punto di vista sportivo che ricreativo.

Parlerò con Sias anche per la piscina interna all’Autodromo, è una piscina importante che si potrebbe utilizzare anche per manifestazioni sportive e anche quella è una struttura da riscoprire.