Vicepresidente

Il 2015 è stato un anno di crescita e sviluppo, è stato l’anno di Expo2015. Nei mesi dell’Esposizione Universale, e anche dopo, Regione Lombardia ha fatto “Squadra con il mondo”, e abbiamo incontrato più di 50 delegazioni straniere, tra le altre quella del Brasile, Ungheria, Turkmenistan, Qatar, Nepal, Turchia, Styria, Polonia, Repubblica Ceca, Montenegro, Catalunia, Monaco, Astana, Cina, Stati Uniti, Romania, Moldavia, Kenya, Angola, Russia, Lussemburgo e Giappone.

Expo2015 è stata un’occasione incredibile per promuovere la nostra Lombardia, anche attraverso le missioni economico istituzionali in Turchia, in Tunisia, a Santiago del Cile, a Mosca, negli Emirati Arabi, e attraverso i numerosi BtoB organizzati per le nostre aziende. Da ottobre sono diventato Vicepresidente di Regione Lombardia, aggiungendo alle mie deleghe quella delle Relazioni Internazionali e Comunitarie.

Sul fronte “Casa e Housing Sociale”, nel corso del 2015, abbiamo approvato in Giunta regionale una delibera che destina 22 milioni di Euro per le famiglie in difficoltà a pagare l’affitto, abbiamo stanziato 30 milioni per riqualificare Aler Lissone, 140 milioni per interventi di manutenzione straordinaria e videosorveglianza Aler e 7 milioni per la Morosità Incolpevole. Abbiamo poi approvato il progetto di riqualificazione del quartiere Lorenteggio, inaugurato 20 nuovi alloggi Aler a Muggiò e approvato in Giunta la nuova Riforma sui Servizi Abitativi.